Dettagli prodotto

0 Rating
€ 25,00
In Stock
Storia di un pensiero eclissato
Con spedizione Italia per € 4,00

SERGIO PESSOT - PIERO VASSALLO

Brossura
Pag. 288
cm. 13,3x21,4
2012

€ 25,00


Questo libro testimonia una realtà che i più ignorano, rappresentata da un’élite di giovani e giovanissimi cresciuti nell’Italia di Mussolini i quali, nell’immediato dopoguerra, non accorsero ad ingrossare le file del redditizio antifascismo (e ciò spiega il silenzio su essi calato), ma neppure si cullarono all’onda di sterili rimpianti per esperienze d’altronde impossibili a ripetersi. Invece, con occhio attento al presente di rovine materiali e morali e coi piedi saldamente poggiati sulla terra, nutriti di alti ideali e sostenuti da un grande amor di patria, essi diedero avvio ad una lunga stagione di articolati dibattiti a tutto campo, rivelando solide basi culturali ed una maturità di pensiero che, in considerazione della loro verde età (molti non erano neppure maggiorenni), oggi non può che lasciare stupefatti. Opportunamente gli Autori della presente ricerca l’hanno corredata, a conclusione dell’affettuoso profilo dedicato a ciascuno dei protagonisti e comprimari, di un’utile sezione antologica atta a dimostrare la ricchezza di energie intellettuali profuse, da posizioni di emarginazione, al servizio del Paese. (Dalla prefazione di Ernesto Zucconi)

SERGIO PESSOT - PIERO VASSALLO
cm. 13,3x21,4
288
Brossura
2012
Nuovo

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi