Dettagli prodotto

0 Rating
€ 12,00
In Stock
Storia Politica a Nordest
Con spedizione Italia per € 4,00

 

di Raffaella Sialino

Il Friuli Venezia Giulia nel 2018, per effetto della legge regionale 26/2014, si è ritrovato ad essere l’unica regione in Italia priva delle sue Province. A decidere la soppressione dei quattro enti intermedi (Pordenone, Gorizia, Trieste e Udine), avvenuta tra il 2016 e il 2018 nonostante il referendum del 4 novembre 2016 avesse decretato la loro sopravvivenza a livello nazionale, è stata l’allora presidente regionale Debora Serracchiani. Le novità introdotte dalla cosiddetta riforma Panontin – tra cui la nascita delle Unioni Territoriali Intercomunali – sono state oggetto di accesi dibattiti tra favorevoli e contrari, ricorsi al Tar, rimandi e rimaneggiamenti, ciò nonostante il percorso di cancellazione delle province in Friuli Venezia Giulia è stato portato a termine. Per sempre???

Raffaella Sialino
Brossura
144
978-88-7772-266-9

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi