Dettagli prodotto

0 Rating
€ 20,00
In Stock
I primi interventi delle nostre truppe sul fronte della seconda guerra mondiale. Le ragioni storiche e politiche che portarono l'Italia alla soglia della grande catastrofe.
Con spedizione Italia per € 2,90

Periodi, episodi, momenti della storia attraverso immagini rare ed inconsuete,

tratte da archivi personali, albums di famiglia, ricordi dei protagonisti,
prima che si perdano e perché ne resti memoria.


Cercare di capire quali possano essere le ragioni che inducano una nazione a dichiarare guerra ad un’altra è sempre estremamente difficile, essenzialmente perché la nostra condizione di uomini civili e liberi rifiuta ogni forma di violenza anche se essa, a volte, viene contrabbandata come “ragione di Stato”.

Eppure, in qualche modo, è nostro dovere cercare di capire, non di giustificare, per dare un senso e rendere onore a tutte quelle persone che, a causa della guerra, in questo caso la II Guerra Mondiale, sono morte donando la propria vita alla Patria per quella “ragione di Stato” che a noi, figli di un’altra epoca, sembra incomprensibile.
 
È giusto, pertanto, dei nostri nonni, dei nostri padri, dei nostri fratelli, delle nostre donne, dei nostri amici che hanno tanto sofferto in quei difficili anni, alcuni di essi giungendo fino all’estremo sacrificio, essere fieri, perché è a loro e soltanto a loro che dobbiamo, sia pure in una Italia piena di difetti, il privilegio di crescere i nostri figli in pace.  Gli Autori

OFFERTA DA NON PERDERE
SCONTO 50% 
ACQUISTANDO L'INTERA COLLANA

PAGATE SOLO € 152,50 anziché € 305,00

 > > > > > vedi le caratteristiche dei singoli volumi < < < < <  

Remigio Zizzo
17x24 cm
130
brossura
b/n e colori
9788895038216

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi