Dettagli prodotto

0 Rating
€ 89,90
In Stock
POLIZIA AFRICA ITALIANA 1936-1945 - Storia - Uomini - Gesta - TERZA EDIZIONE
Con spedizione Italia per € 0,00
VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE PAGINE (NON SEQUENZIALI) DELLE 618 CHE COMPONGONO IL VOLUME  
                                                                               
SPEDIZIONE GRATUITA

La Polizia dell'Africa Italiana fu, per l'epoca in cui nacque, si sviluppò e fu soppressa, un Corpo in anticipo sui tempi in quanto ad organizzazione, armamento e motorizzazione. Nata subito dopo la guerra d'Etiopia, fu organizzata rapidamente a cura di un gruppo di Ufficiali superiori dello Stato Maggiore con unitarietà di pensiero e di mezzi che le conferirono completa autonomia nei riguardi delle altre forze armate. La sua breve ma intensa vita si intrecciò con le vicende storico-politiche italiane e dopo aver partecipato al conflitto inquadrata nei reparti del Regio Esercito, si trovò coinvolta con fatti di estrema importanza quali la partenza dei Sovrani e del Governo Badoglio verso il Sud, la difesa di Roma contro i tedeschi e il periodo di Roma "Città aperta". Successivamente, ricostruita nella Repubblica Sociale Italiana con il nome originale di "Polizia Coloniale Italiana", ne seguì le sorti mantenendosi fedele in nome della legge.

 Autore Raffeale Girlando - Formato 21x28 cm - Pagine 618 - Illustrazioni 855 foto e 41 documenti originali dell'epoca - ISBN 9788895038360 - Edizione - RISTAMPA 2017 della TERZA EDIZIONE 2013     Stato D'uso LIBRO NUOVO - Rilegatura Cartonata con sovraccoperta plastificata 

Raffeale Girlando
21x28 cm
618
855 foto e 41 documenti originali dell'epoca
9788895038360
2017 - RISTAMPA TERZA EDIZIONE DEL 2013
LIBRO NUOVO
Cartonata

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi